Augusto Garau

Augusto Garau, nasce nel 1923 a Bolzano. Inizia la sua carriera all'Accademia di Brera a Milano per poi spostarsi alla Scuola Politecnica di Design di Milano e alla Facolta' di Architettura del Politecnico di Milano. Garau e' stato il piu' giovane artista del gruppo milanese del Movimento Arte Concretae che abbandona dopo la morte del proprio maestro Atanasio Soldati. Dopo i primi esperimenti di rappresentazione figurativa si e' dedicato alla ricerca astratta, caratterizzata dal rigore compositivo e dalla pulizia del colore. Muore a Milano nel 2010.

Opere di Augusto Garau

  • venduta
    olio su tela
    74x54cm
    1986
    Il coefficiente di rivalutazione è un indice mutuato da Artprice che si riferisce alla percentuale di aumento dei prezzi medi di un artista calcolato negli ultimi 15 anni.
    Rivalutazione dell'artista: +60%
  • in trattativa
    acrilico su tela
    81x65cm
    1976
    Il coefficiente di rivalutazione è un indice mutuato da Artprice che si riferisce alla percentuale di aumento dei prezzi medi di un artista calcolato negli ultimi 15 anni.
    Rivalutazione dell'artista: +60%