Alessandro Docci

piace a 4 persone
Nasce nel 1951 a Desio. Dal 1990 si dedica definitivamente alla pittura. Frequenta a Milano dal 1994 l’Associazione Sassetti Cultura e dal 2000 al 2003 il Centro Culturale Puskin. Esordisce in mostra personale nel 1991 a Bagno di Romagna, dando inizio a un costante percorso espositivo in sedi private e istituzioni pubbliche. Ordina personali anche in ambito internazionale, prevalentemente in Germania. Partecipa per invito dal 1977 a significative manifestazioni nazionali e rassegne tematiche collettive in Italia e all’estero. Nel 2006 e nel 2007 collabora con la rete satellitare Euroitaly Channel Sky 893 nel format d’Arte e Cultura Atelier William Tode. Dal 2009 fa parte degli artisti del Museo La Permanente di Milano. Sue opere sono parte di Raccolte Pubbliche in numerosi spazi istituzionali: nella Diocesi di San Marino/Montefeltro a Pennabilli (RN), nella Chiesa di Sant’Arduino di Cicognaia a Badia Tedalda (AR), al Museo Sperimentale d'Arte Contemporanea de L'Aquila, al Museo Civico di Maccagno (VA), nella Pinacoteca di Palazzo Caetani a Cisterna di Latina (LT), alla Fondazione Cassa di Risparmio a Bologna, al Civico Museo d'Arte Moderna e Contemporanea - Castello di Masnago (VA), al Museo Vito Mele a Santa Maria di Leuca (LE), Museo Civico Parisi-valle Maccagno (VA)al Museo del Fango di Giampilieri (ME), al Museo Diocesano di Arte Sacra Moderna San Salvatore a Corte Capua (CE), nel Palazzo della Regione Autonoma Trentino -Alto Adige/Sudtirol, al Museo d’Arte Contemporanea di Lissone (MB) e al Bice Bugatti Club di Nova Milanese (MB) Museo Diocesano di Mantova Vive a Desio e lavora a Milano.

Opere di Alessandro Docci

  • Olio su tela
    100x100cm
    2015
  • Olio su tela
    100x100cm
    2015
  • Mostre di Alessandro Docci

    Informazione non disponibile, i dati verranno caricati a breve.
  • Testi Critici su Alessandro Docci

    Informazione non disponibile, i dati verranno caricati a breve.