Riccardo Gusmaroli

Nasce a Verona nel 1963. La sua attività di fotografo d'architettura e di still life influenza la sua produzione artistica, dal 1990 periodo in cui comincia la collaborazione con la galleria Toselli di Milano. In alcuni suoi lavori ritroviamo il tema della fotografia. Non è la solita immagine artistica, ma essa a volte quasi scompare, ricoperta da mille segni e sottili tratti colorati, per riapparire come forma plastica, quasi scultorea. La libertà con cui spazia nella scelta dei materiali e delle superfici che utilizza è sorprendente, ma non casuale: i francobolli, le cartine di "tutto città", le carte geografiche e i vortici di barche biaco su bianco che ripropongo viaggi immaginari con rotte impossibili, sono il risultato di associazioni, sensazioni e collegamenti che scaturiscono dai materiali stessi. Il ritmo e il tratto, comune a tutti i suoi lavori, contribuisce a ridisegnare e a ridefini re un nuovo mondo dove 1 'arte torna ad essere veicolo di comuni cazi one. Vive e lavora a Milano.

Opere di Riccardo Gusmaroli