Guido Salimbeni conquista il MONDO con la sua arte grazie ad Arteinvestimenti

Oggi tutto lo staff di Arteinvestimenti è lieto di presentarvi Guido Salimbeni, Artista emergente del nostro network che attraverso il nostro portale è riuscito a far conoscere la sua arte in tutto il mondo ottenendo spazio all’interno di esposizioni internazionali. Gli abbiamo rivolto qualche domanda per conoscerlo meglio.

 

Quali aggettivi adotteresti per presentarti ad un estraneo?

 

Ringrazio Arte Investimenti per l’impegno nel promuovere l’arte e gli artisti emergenti. Penso che il desiderio più o meno nascosto di ogni pittore sia che la propria opera possa in qualche modo da sola descrivere la passione e i desideri che hanno spinto a crearla.

 

Vorrei presentarmi come un attento osservatore che si lascia stupire dalla realtà. Vorrei che ciò rimanesse espresso dai tratti del pennello e dal colore della mia pittura. Chi guarda i miei quadri spero possa riconoscere quella stessa armonia.

 

Tutto sommato mi piacerebbe presentarmi come un osservatore desideroso di esprimersi artigianalmente con delle forme e dei colori. Vorrei aggiungere che sono anche consapevole che ogni ricerca e pratica artistica che si prefigga di raggiungere uno scopo deve essere accompagnata da un lavoro metodico ed artigianale. Sono anche orgoglioso, permaloso e presuntuoso che però ritiene, in fondo al cuore, che alla fine ciò che conta è proprio e solo la creazione artistica.

 

e1e5c261-794c-433c-a3d5-88e7a76707e3

 

Qual’è il tuo metodo di lavoro?
Da dove nasce e come lo rendi forma e sostanza?

 

Mi impegno ad essere molto organizzato nel mio lavoro. Spesso tutto inizia con un’idea. Mi concentro quindi ad esplorare le possibili soluzioni di resa artistica di questa idea. E’ il momento dove cerco e verifico tutti i riferimenti, foto, video e soggetti dal vero. Questo è anche il momento in cui elaboro schizzi a matita, piccoli esperimenti a colori per valutare quale fra i vari tentativi potrebbe essere la soluzione migliore.

 

Una volta stabilito a grandi linee la strada da percorrere mi adopero alla scelta ed alla preparazione dei materiali. Lavoro principalmente ad olio e la maggior parte delle volte su tela. Mi piace lavorare su tele con trama molto fine. La mia tavolozza e spesso molto limitata. Completo i quadri in più sessioni. Ogni stesura è comunque dipinta “alla prima”. Nell’ultima stesura procedo con una tecnica completamente nuova e personale.

 

Al di là di cio che produci tu, quali sono
i generi artistici che ami di più?

 

Sono un appassionato d’arte e quindi amo ogni genere artistico e per ogni epoca vedo lavori di magnifica bellezza.

 

Di Van Gogh ad esempio ho forse studiato più la sua vita di quanto abbia studiato le sue opere, in questa mia curiosità vedo un forte desiderio di conoscenza delle sue motivazioni. Sono anche un attento seguace dell’arte contemporanea e di tutti i brillanti e riusciti tentativi di grandissimi artisti. Mi piace il ritratto anche se ne faccio pochi. Un ritrattista illuminato per me è Picasso ed il suo “Woman-flower” del 1946 ne è un esempio.

 

salimbeni-opere

 

Progetti per il futuro?

 

Ho diverse idee per una nuova serie di quadri e sto già lavorando alla loro realizzazione. Ho già pronta una collezione che presenterò alla Fiera Parallax di Londra del 13 e 14 febbraio 2016. Una fiera d’arte contemporanea molto interessante che si svolgerà a Chelsea nella bellissima cornice del vecchio Chelsea Town Hall.

 

A giugno del 2016 ci sarà il lancio di alcune opere che sono parte di un progetto chiamato “Slow fiction” realizzato in collaborazione con l’artista danese Paul St. George. Le opere saranno presentate in una via tipica di Londra La Cecil Court ed occuperanno tutte le vetrine della via. 

 

Lo stesso mese di giugno alcune mie opere saranno esposte al castello di Obernberg Austria per una collettiva di artisti organizzata dalla Expart Gallery. Sarò presente, con una personale alla galleria Artifact di New York per una settimana a fine settembre 2016 e per 3 settimane a fine 2017.

  • CONTATTI

  • Telefono

    02 917.66.444

  • Email

  • Altre notizie

  • Arteinvestimenti è un marchio di STILL S.r.l., società unipersonale
    C.F./P.IVA: 03137110981 | Capitale sociale: Euro 120.000,00 i.v.
    Sede legale: Viale Monte Santo, 4, 20124 Milano
    Sede operativa: Via Meucci, 25, 20128 Milano
    Telefono: (+39) 02.26308197 | Fax: (+39) 02.40044924

    NOTE LEGALI e DIRITTO DI RECESSO