Franca Pisani in mostra a Berlino

HALLE AM WASSER @ HAMBURGER BAHNHOF

presenta la mostra di:

FRANCA PISANI
“Il coraggio dell’ispirazione”

Opening e Cocktail: Giovedì, 30 Maggio 2013 – 19.00

Lo spazio berlinese della Halle Am Wasser presenta la mostra di Franca Pisani “Il coraggio dell’ispirazione”. Franca Pisani (Isola d’Elba, 1956) lavora come artista e ha adoperato media diversi quali la pittura, la scultura, l’installazione, la poesia visiva e la mail art, ha continuato una ricerca ininterrotta per più di un trentennio e che oggi trova spazio nelle sale di uno dei più prestigiosi centri berlinesi dedicati all’arte contemporanea.

Franca Pisani è stata tra le prime artiste donne a Firenze a sperimentare alla metà degli anni Settanta i nuovi linguaggi contemporanei che vedevano nella multimedialità lo sbocco per revitalizzare un panorama artistico chiuso e concentrato sulla pittura e sulla scultura tradizionali. La sua azione diede anche luogo a Firenze a un punto di ritrovo e di esposizione per artisti accomunati dalla volontà di rompere con la tradizione e confrontarsi con le nuove sollecitazioni contemporanee quali andavano manifestandosi sia in Italia con la Poesia Visiva o l’Arte Povera, o all’estero con le esperienze concettuali. Nel suo studio, trasformato per qualche anno in uno spazio espositivo, esposero i giovani esponenti di una generazione poi divenuta celebre a livello internazionale, quali Maurizio Nannucci, Skoda, Moucha, Dakan.

Oggi la sua ricerca ruota intorno a tematiche quali la coscienza ecologica, il multiculturalismo, l’identità femminile e la memoria, affrontati con una pluralità di media diversi che prevedono anche di incrociarsi e di fondersi l’uno nell’altro, come avviene ad esempio nella serie di recentissimi Plexiglas che fondono pittura, scultura e installazione. Una serie di grandi tele, innervate da segni, graffiti e antichi simboli preistorici costituiscono un richiamo alla memoria genetica dell’umanità mentre una serie di busti-scultura, anch’essi realizzati appositamente per la mostra berlinese, testimoniano lo slancio dell’artista verso la speranza di un futuro più rispettoso della dimensione umana e delle potenzialità energiche dell’ispirazione e dell’immaginazione.

La mostra sarà accompagnata da un catalogo coi testi di Gianluca Ranzi e Frederik Foert edito da Maretti Editore.

Orario: mercoledì-sabato 14.30 – 19.30
Fino al 28 giugno 2013

Halle am Wasser 3 – Hamburger Bahnhof
Invalidenstr. 50/51, 10557 Berlino

NOTIZIE CORRELATE

ALTRE NOTIZIE
  • Arteinvestimenti è un marchio di STILL S.r.l., società unipersonale
    C.F./P.IVA: 03137110981 | Capitale sociale: € 300.000 i.v.
    Sede legale: Viale Monte Santo, 4, 20124 Milano
    Sede operativa: via Giuseppe di Vittorio 307/23 -
    20099 Sesto S.G (MI)
    Telefono: (+39) 02.24862418 | Fax: (+39) 02.40044924

    NOTE LEGALI e DIRITTO DI RECESSO