Silvio Balestra

Silvio Balestra è nato il 3 dicembre 1969 a Trieste, dove attualmente vive e lavora. Egli utilizza la fotografia e la computer grafica come mezzi d’espressione. Negli ultimi anni ha avviato un percorso di ricerca nella fotografia astratta e concettuale, mitizzando l’aspetto della luce in un mondo in bianco e nero dove ogni forma “realmente visibile” scompare. Nella grafica i suoi lavori sono i Microsoft® Excel® drawing, opere di grafica digitale create non con i programmi comuni alla grafica, ma con un’applicazione software che è nata con la funzione di foglio di calcolo: Microsoft® Excel®. I suoi ultimi percorsi di ricerca sono, i Concepts, lavori su carta fotografica stampata a inchiostro e rielaborata manualmente. Ha esposto in diverse mostre collettive, personali, in fiere d’arte, in Italia e all’estero. Nel dicembre 2009 si è svolta una sua personale a Montreal in Canada. Nel 2010 e 2011 ha vinto numerosi premi, sia con la fotografia che con la grafica (Biennale Internazionale d’Arte Asolo). Gli è stato conferito, per due anni consecutivi, il Merit Award da un’importante rivista americana di fotografia che ha pubblicato le sue opere ( B&W Magazine Ca ). Presente con un’opera nella collezione pubblica d’arte contemporanea del Museo d’arte di Monreale “G. Sciortino”. Nel febbraio 2011 vince il Premio dei galleristi alla Fiera di Parma “Artistinmostra 2011” ed è tra gli otto finalisti al Premio della Critica. Nel luglio 2011 viene selezionato con la fotografia per il Premio Arte 2011, della rivista Arte Mondadori. Ha esposto presso la Fondazione De Nittis a Barletta. In occasione della 54ª Biennale Internazionale d’Arte di Venezia curata da Vittorio Sgarbi, viene invitato a Torino Esposizioni per il Padiglione Italia. Nel maggio 2012 e 2013 espone come “Proposta MIA” alla Milan Image Art Fair (Mia Fair) ed è tra i selezionati al CODICE MIA 2013. Nel marzo 2013, il Chiostro del Bramante a Roma ospita una mostra personale dell’artista, curata da Giovanni Faccenda, con l’esposizione di 80 opere fotografiche che ripercorrono la sua carriera. Nel settembre 2013 la Galleria Orler di Venezia gli dedica uno speciale televisivo con una mostra personale . Nell’ottobre 2013 riceve la Nomina all’8° edizione del premio fotografico internazionale “B & W the Spider Awards” nella sezione Abstract photography. Nel gennaio 2014 è invitato alla Biennale di Fotografia Anno zero 2015 in occasione di Milano Expo , curata da Vittorio Sgarbi ed è selezionato per esporre alla Biennale d’ Arte di Asolo 2014 curata da Giovanni faccenda.. Nel giugno 2014 le sue opere sono pubblicate sul volume d’ arte “Internationale Kunst Heute – 2014” IKH publishing – Monaco , Germania. E’ stato invitato all’Esposizione Triennale di Arti visive a Roma, inaugurata dal critico Achille Bonito Oliva nella sezione di giugno 2014 presso l’ Università la Sapienza e da Philippe Daverio nella sezione di novembre 2014 alla Biblioteca Nazionale di Roma di Castro Pretorio , una sua opera è stata scelta per la copertina del catalogo , edito da Giorgio Mondadori. Nel maggio 2014 vince il 1° Premio assoluto per la sezione di fotografia alla Biennale Internazionale di Asolo 3° edizione con presidente di giuria il professor Giovanni Faccenda. Vince inoltre il premio Spotlight Award 2014 della rivista americana di fotografia Black&White Magazine che nel 2015 gli dedica un redazionale con la pubblicazione del portfolio. Nell’ ottobre 2014 vince la Menzione d’ onore al 9th “ Black & White Spider Awards” premio fotografico con giuria internazionale. E’ tra gli artisti selezionati e pubblicati sul 50° CAM ( Catalogo dell’ Arte Moderna ) edito da Giorgio Mondadori. Ad aprile 2015 vince la Nomina all ‘ 8° International Color Awards ,premio fotografico internazionale. Nel luglio 2015 partecipa alla “ Biennale della Fotografia Anno Zero” ,curata da Vittorio Sgarbi in occasione dell ‘ EXPO Milano 2015, ed espone alla mostra “ Grazie Italia” con il patrocinio dei Padiglioni Nazionali di Grenada e del Guatemala in occasione della 56° Biennale d’ Arte di Venezia . A settembre 2015 la Galleria Gaudi di Madrid lo invita ad una collettiva e presenta in anteprima i suoi lavori alla Affordable Art Fair di Amburgo a novembre 2015. A settembre viene invitato ad installare le sue opere in una esclusiva villa di lusso a sul golfo di Trieste durante l’ evento di presentazione del nuovo modello di Jaguar.Nel dicembre 2015 vince la Menzione d’Onore al premio fotografico internazionale 10° Annual Black & White Spiderawards nella sezione Abstract Professional Photography con due opere del ciclo Concepts . Nel 2017 l'artista viene segnalato dalla GIURIA PREMIO COMBAT 8° EDIZIONE 2017 –Sezione Grafica con l’ opera "serie Monocromo Charta".

Opere di Silvio Balestra

  • digital c-print lightjet, diasec® grieger su dibond 4mm (ediz. 1/1 )
    70x104,6cm
    2010
    Rivalutazione dell'artista: +68%
  • venduta
    digital c-print lightjet, diasec® grieger su dibond 4mm (ediz. 1/1 )
    40x60cm
    2008
    Rivalutazione dell'artista: +68%
  • c-print con manipolazione manuale con inchiostri fotografici diasec® grieger su dibond 4mm (ediz. 1/1 )
    29,7x21cm
    2012
    Rivalutazione dell'artista: +68%
  • c-print con manipolazione manuale con inchiostri fotografici diasec® grieger su dibond 4mm (ediz. 1/1 )
    29,7x21cm
    2012
    Rivalutazione dell'artista: +68%
  • inchiostri fotografici su carta fotografica, manipolazione manuale diasec® grieger su dibond 4mm(ediz.1/1)
    29,7x21cm
    2012
    Rivalutazione dell'artista: +68%
  • digital c-print lightjet, diasec® grieger su dibond 4mm (ediz. 1/1 )
    50x74,4cm
    2008
    Rivalutazione dell'artista: +68%