Cristina Donati Meyer

piace a 2 persone
  Cristina Donati Meyer ha frequentato prima l’Istituto d’Arte Rudolf Steiner e poi l’Accademia di Belle Arti di Milano.   Classe 1985, co- fondatrice e promotrice dell'Associazione culturale artistica “M'Arte”, attivista di diverse associazioni umanitarie e ambientaliste e, dal 2007, ideatrice e curatrice delle mostre ospitate dallo “Spazio M'Arte” in zona Brera a Milano, è titolare, con altri colleghi artisti, dello studio artistico Artelier dei Navigli in Vicolo dei Lavandai a Milano.   L'arte di Cristina è immersa a pieno titolo nella contemporaneità dei problemi sociali, delle questioni più scottanti e delle angosce della donna e dell'uomo contemporanei.   E' un'arte terapeutica, che aiuta l'artista a sopravvivere e a trasmettere sensazioni vitali.   “Quando dipinge o quando si lancia in una performance, anche mettendo a rischio la propria incolumità, Cristina lo fa con pura incoscienza e spontanea naturalezza. Nelle sue opere si fondono diverse forme di comunicazione: dalla pittura alla foto, dalla rivitalizzazione di materiali di scarto alla tridimensionalità. Dipingere per Cristina non è un esercizio accademico o decorativo bensì una sorta di trasfigurazione in trance. La sua psico-arte è il frutto della mente e dello spirito che trasformano in colori, segni e figure, emozioni, sensazioni e rimandi ancestrali. E' come se qualcuno , da una dimensione altra, le muovesse le mani, le spatole e i pennelli. Una sorta di arte medianica per cui l'artista non è da sola a creare. Nonostante le suggestioni mistiche, l'arte di Cristina è immersa a pieno titolo nella contemporaneità dei problemi sociali, delle questioni più scottanti e delle angosce della donna e dell'uomo contemporanei. La sua arte racconta di spiriti, di femminicidio, di sangue che gronda, di migranti morti in mare, di bombardamenti, di ambiente deturpato, di animali. Di barlumi di speranza, di amore e futuro”.  

Opere di Cristina Donati Meyer

  • Olio su tela
    120x120cm
    2016
  • Olio su tavola
    140x90cm
    2015
  • Mostre di Cristina Donati Meyer

     

    Mostre e progetti ideati:
     
    “Luci rosse sull’arte” 2007 – Corso Garibaldi, 11 –Mi-. Con il patrocinio del Comune di Milano e dell’Accademia di Belle Arti di Brera.
     
    “Fiori e frutti d’arte della foresta di Milano” 2008 – Corso Garibaldi, 11 –Mi-.
     
    “Ambiente, natura e corpi metropolitani” 2009 – Galleria Rudh a Rozzano –Mi-
     
    Progetto “Spazio M'Arte” 2015- 2016
     
    Insieme a Gabriele Guglielmi Camerini e Gianluca Rebollini, ha promosso la nascita di questa galleria popolare nel cuore di Brera: Spazio M'Arte.Auto- finanziandosi, ha coinvolto alcuni sponsor per beni di consumo da donare agli artisti che hanno esposto e per l'illuminazione degli spazi espositivi
     
    “I colori della follia” 2015 – Spazio M'Arte, Corso Garibaldi, 11 – Milano
     
    “Art Brera Saloon” esposizione nell’ambito del FuoriSalone in Brera- 2016
     
    ARTelier dei Navigli – 2016 - Vicolo dei Lavandai 4 –Mi-
     
    Con altri tre artisti apre l’Artelier dei Navigli, nuovo luogo dove esporre.L’arte è forma di espressione libera. E’ questo tributo di estetica impegnata, di alimentazione delle menti, che l’ARTelier dei Navigli offre ai visitatori.
     


     
    “ARTistica. Ereticamente donna” – Spazio M’Arte, Corso Garibaldi, 11 –Milano
     
    Contro i femminicidi e la violenza sulle donne, tra il 2011 e il 2015: Numerose performance con ampio riscontro stampa e media a Milano (Piazza Duomo, Arengario, Porta Romana etc.)
     
    Contro la strage di migranti in mare, performance con manichini in Darsena – Navigli a Milano, 2016
     
    “1° Premio m’Arte”- Ex Fornace, Via Alzaia Naviglio Pavese 16 –Milano

    Esposizioni a cui ha partecipato:
    MiArt 2008 con desk informativo
     
    “Kromaticamente parlando” 2010 – Maschio del Forte Michelangelo a Civitavecchia
     
    “International film festival di Melzo- Tessere di cinema” 2011– Palazzo Trivulzio a Melzo
     
    54° Biennale d’arte di Venezia “Lo Stato dell’Arte” a cura di Vittorio Sgarbi.
     
    2012 Padiglione Italia, ed. Torino e Milano.
     
    “Who ART you” 2013 - Spazio Concept , Via Forcella – Mi-
     
    “La rosa d’oro” 2016 - Galleria Velasquez, Via Pisanello, 1 –Mi-
     
    “Non si può fare dripping” 2016 - Spazio Monte Amiata, Via Falck 53 –Mi-
     
    “Albero & Anima” 2016 – Galleria d’arte Albero e Anima di Alice Piazza, Pietrasanta –Lu-
     
    “Infiorescenze artistiche” 2016 – Ex Convento delle Clarisse a Terlizzi –Ba-
     
    “La via dell’Arte” 2016 – Alzaia Naviglio Grande –Mi-
     
    “Seduzione e introspezione” 2016 – bi-personale con Simona Ciaramicoli all’ARTelier dei Navigli, Vicolo dei Lavandai,4 –Mi-
     
    “Rassegna d’arte nazionale sui diritti degli animali” 2016 – Museo MACRO di Roma.
     
    “Art in Tour” 2016 - Galleria Velasquez in Via Pisanello, 1 –Mi-
     
    “Veritas Feminae” 2016 – Villa Bernasconi a Cernobbio –Co-
     

     
  • Testi Critici su Cristina Donati Meyer

    Informazione non disponibile, i dati verranno caricati a breve.