Gianni Leone

piace a 10 persone
Gianni Leone nasce a Terracina, vive e lavora a Fondi. Abbandonerà lo studio accademico perché non a favore dell’insegnamento di un modello stabilito, per poi ricercare autonomamente una forma più adatta all’estrinsecarsi del suo talento pittorico. Da autodidatta prosegue la sua personale ricerca pittorica, sperimentando diverse tipologie di tecniche fino all’utilizzo del colore ad olio. L'artista si erge a violentatore di coscienze, proponendo una visione alternativa di un futuro che, sebbene immaginario, l’uomo ha reso già involucro e simulacro delle sue più ricorrenti paure. Forme somatiche che rappresentano anime spaesate e nostalgiche alla ricerca di un habitat artificiale, di un’utopia da colonizzare, ne fanno da sfondo. Una pittura che, superando una soggettiva necessità espressiva, veicola quindi un messaggio di radicale cambiamento: un ritorno ad una coscienza vigile, ad una idea più radicata nel rispetto del pianeta e dell’essere umano. L’intento è di provocare l’intimità dell’animo umano e condurlo con forza verso la commozione per mezzo dell’immedesimazione. Un impegno, quindi, che si propone di suscitare negli spettatori-attori un interesse verso le sorti del genere umano e del pianeta che lo ospita. L’anticipazione di forme mutanti si rivela un tratto fondamentale per la comprensione di un’indole che si caratterizza visionaria. L’uomo lascia spazio ad aborti e la stessa umanità ad una pseudo società popolata da relitti e identità ambigue. Istantanee come proiezioni statiche fanno riecheggiare l’istante all’infinito, dando l’impressione, a chi osserva, di una realtà più legata alla memoria che all’atto visivo, di un tempo che fu, che sarà.  
contatto personale: giannileone62@gmail.com

Opere di Gianni Leone

  • Olio su tela
    100x110cm
    2015
  • Olio su tavola
    172x90cm
    2009
  • Olio su tela
    120x150cm
    2009
  • Mostre di Gianni Leone

     
    Berlino: collettiva “KunstBerlinallee 2011”, Galleria Marzia Frozen.
     
    Arezzo: collettiva “Fiera d’arte di Arezzo”. Cur. Galleria Emiroarte Palermo.
     
    Milano: fiera d'arte contemporanea “Affordable Art Fair 2011”. Cur. Galleria Domus turca (FE).
     
    Ferrara: collettiva “V Biennale d’arte contemp.”. Cur. Galleria D. Turca.
     
    Viterbo: collettiva “Libera mente” presso la Galleria Hesperia.
     
    Roma: personale presso la Galleria Kunsthaus, arte contemporanea.
     
  • Testi Critici su Gianni Leone

    Informazione non disponibile, i dati verranno caricati a breve.