Giovannino Montanari

piace a 824 persone
Giovannino Montanari nasce a Terni (Umbria) nel 1954.  Non percorre il cammino che la famiglia, soprattutto il padre, vorrebbe tracciargli sognandolo medico. Non ama niente che non abbia a che fare con la bellezza, l’arte, il colore.  E’ nel negozio di tessuti della nonna materna Adelina che riceve l’imprinting; le sete traslucide, i rasi , i damaschi, le fantasie dai colori più suggestivi fanno da sfondo ai suoi passatempo di bambino, che creativo da sempre li trasforma in giochi. Inizia a dipingere, a lavorare la materia da adolescente trasferendo sulla tela i suoi sogni e il suo spirito ribelle. Ma tant’è è già un artista anche se autodidatta e l’artista, come dice Botero, deve guardare il mondo con occhio critico se vuole essere davvero creativo, se si accetta il mondo com’è resti passivo, più critichi, più ti ribelli più crei. Nascono figure stilizzate che si aprono al mondo felici di esserci, in totale libertà con le braccia aperte come ali di gabbiano.   Di queste inclinazioni, del suo amore per i viaggi e di esplorare terre lontane riesce, con particolare determinazione, a farne una professione: è steward all’Alitalia, per questo diviene cittadino del mondo.    India, Australia, America Latina diventano come una sua seconda Patria perché accetta di trasferirvisi per lunghe soste… Ed ecco allora che lingue diverse si mescolano ai colori, ai profumi delle terre che vede e che osserva con l’occhio curioso del viaggiatore sedimentando giorno dopo giorno le sue conoscenze e le sue attitudini. Continua a dipingere guidato dalla fantasia, segue il linguaggio dei colori e il colore che usa è un modo di dare gioia e di provarla al contempo, ma questo è uno dei compiti dell’arte.  I Maestri del passato lo sapevano bene!Le  sue personali riflessioni sul mondo lo portano poi a partecipare ad importanti azioni umanitarie al seguito di personalità di spicco del panorama politico italiano.Ritorna nella sua città, trasferendosi a Cesi,  borgo medioevale poco distante da Terni, abita nella casa di campagna di proprietà della sua famiglia dove segue personalmente un piccolo, ma elegante B&B.  Ed è qui che incontra Giuseppina Travaglio, gallerista e curatrice d’arte dell’associazione culturale ZOE e Artekné, ospite occasionale che nota una sua opera e lo spinge ad uscire dall’anonimato.  Di lui scriverà: “ ..un incontro casuale e inaspettato; l’arte voleva un altro attore….In modo del tutto fortuito sono stata colpita da quest’opera molto materica, ma resa leggera da pochi tratti decisi, realizzata da un giovanissimo ragazzo e tenuta in un angolo come ricordo di gioventù.»   L’anonimato non durerà a lungo perché Giuseppina Travaglio lo induce a ricominciare chiamandolo a partecipare ad importanti mostre. La rete poi gli apre altre strade e il Montanari  conosciuto ed apprezzato dalla prestigiosa Associazione “ Italia Arte” di Guido Folco e Elisa Bergamino, con sede a Torino, ricomincia a viaggiare, ma stavolta in compagnia delle sue tele e per importanti mostre in Italia e all’ estero.  
contatto personale: www.giovanninomontanari.it

Opere di Giovannino Montanari

  • Tecnica mista e acrilico su tela
    170x140cm
    2013
  • Tecnica mista e acrilico su tela
    70x40cm
    2012
  • Tecnica mista e acrilico su tela
    100x50cm
    2012
  • Tecnica mista e acrilico su tela
    100x100cm
    2013
  • Tecnica mista e acrilico su tela
    30x30cm
    2011
  • Tecnica mista e acrilico su tela
    100 x220cm
    2012
  • Tecnica mista e acrilico su tela
    100x100cm
    2013
  • Tecnica mista e acrilico su tela
    80x80cm
    2013
  • Intervista video

  • Mostre di Giovannino Montanari

     
    2016
     
    ROMA “Istituto Storico Italiano per il Medio evo”
     
    Vernissage 24 Feb. Finissage 25 March.
     

     
    2015
     
    Bruges centre of Modern ArtOudSint Jan
     
    Milano ExpoExhibition 2015
     
    Torino  Museo MIIT
     
    BERLIN O  Museum Salvador Dali
     

     
    2014
     
    Albenga “Fondazione Palazzo Oddi”
     
    Terni “Palazzo Primavera”
     
    LONDON Royal Opera Arcade Gallery
     
    Vienna Istituto Italiano di Cultura
     
    Stuttgart ExhibitionKreativ (Congress Centre)
     

     
    2013
     
    Baden-Baden Luxury Art
     
    Perugia Ipso Arts Gallery
     
    Bonn International Artist Forum
     
    Miami Miami Art River
     
    FIRENZE “CircolodegliArtisti, Casa di Dante”
     
    Chicago “Ibca International Biennal Contemporary Art 2013”
     
    RomA “Museo della Pigna - Città del Vaticano”
     
    Terni “PalazzoGazzoli”
     
    Torino Museum MIIT
     
    Todi  “Palazzo del Popolosala delle Pietre”
     
    Assisi “Bibliotecacomunale Biennale”
     

     
    Mostre in programma
     
    Beijing CORDOVA (Argentina) FrankfurtPARIS BUENOS AIRES
     

     
  • Testi Critici su Giovannino Montanari

    Informazione non disponibile, i dati verranno caricati a breve.